1
Come raffreddare l'acquario: consigli per abbassare la temperatura dell'acqua

Come raffreddare l'acquario: consigli per abbassare la temperatura dell'acqua

Come proteggere i pesci dell'acquario dal caldo?

L'estate, si sa, porta con sé il grande caldo e questo può rappresentare un problema, non solo per gli anziani, ma anche per i pesci del nostro acquario. Ed infatti quando la temperatura dell’acqua aumenta oltre i 28° la concentrazione di ossigeno diminuisce ed arriva a valori dannosi per la salute dei pesci che possono soffrirne o, addirittura nei casi più gravi, essere in pericolo di vita, soprattutto quando si superano i 30°. 

La temperatura ideale per l'acquario.

Infatti non tutti gli abitanti dell’acquario sono in grado di adattarsi fisiologicamente ai mutamenti di temperatura ed in particolare il problema si aggrava con gli acquari di acqua fredda/temperata ove i nostri piccoli amici, a differenza dei loro “colleghi” tropicali e subtropicali, non solo vivono bene in acqua non riscaldata, ma non devono essere allevati a temperature superiori in genere ai 20/22°C. Per acquari tropicali o marini è bene non superare la temperatura di 27/28°, tranne in alcuni casi controllati.

Dunque, come fare per proteggere i nostri amici pinnuti dal caldo torrido?

Ecco allora alcuni suggerimenti ed idee su come rinfrescare il vostro acquario. 

Tendenzialmente sono due i metodi più usati per abbassare la temperatura dell’acqua.

Il primo consiste nell’utilizzo di un refrigeratore in grado di mantenere la temperatura ai valori desiderati. Tale soluzione è certamente pratica ed efficiente ma ha sicuramente costi abbastanza elevati ed è spesso utilizzata per acquari marini e di barriera che necessitano un controllo della temperatura e di una stabilità maggiore.

refrigeratore per acquario Teco

Altro metodo piuttosto diffuso è l’utilizzo di ventole di raffreddamento per acquario. Queste sono essenzialmente dei ventilatori che si montano sul bordo dell’acquario e che con il loro vorticare sono in grado di far abbassare la temperatura dell’acqua.

Qualcuno utilizza le ventole di refrigerazione del pc, cosa che sconsigliamo in quanto non sono prodotti nati per refrigerare gli acquari e dunque spesso diventa difficile e pericoloso il loro montaggio e il controllo.

Utilizzare una ventola per acquario è comunque di un sistema certamente più economico del precedente ed ideale per acquari che necessitano di far abbassare la temperatura giusto di qualche grado rispetto a quella ambiente. Da tenere sotto controllo l'evaporazione con l'utilizzo delle ventole, queste infatti abbassano la temperatura grazie all'evaporazione dell'acqua ed è quindi necessario fare dei rabocchi per ripristinare il giusto livello.

Ventola raffreddamento acquario Denne

Da evitare assolutamente l’idea di inserire dei cubetti di ghiaccio all’interno dell’acquario, sia che galleggino sia ancorati al fondo.

Ricordate che il vostro acquario non è un drink e comunque i benefici che i cubetti di ghiaccio apportano sono veramente minimi mentre possono far male ai pesci, specie ovviamente quelli tropicali e subtropicali, sia a causa del contatto diretto con i cubetti stessi, sia per le correnti d’acqua fredda che si generano casuado quasi certamente infezioni e malanni. 

Invece una buona idea, almeno per ovviare parzialmente al problema, è tenere l’acquario aperto, ove possibile.

Scoperchiandolo, infatti, la temperatura della stanza, più fresca, farà abbassare anche quella dell’acqua. Si tratta di un rimedio, diciamo così, di fortuna e transitorio ma almeno che non presenta contro-indicazioni, sempre che non abbiate un gatto.

E' sempre importante tenere sotto controllo la temperatura gli sbalzi eccessivi, che siano di calore o freddo, generano spesso problemi ai pesci, coralli e piante che possono popolare il nostro acquario.

Importante avere un termometro di ottima qualità, da posizionare in un punto dell'acquario in cui ci sia un buon circolo di acqua, cosi da conoscere sempre la reale temperatura nel nostro acquario.

Per qualsiasi altra informazione non esitare a contattarci, siamo sempre contenti di aiutarti a risolvere dubbi o problemi per il tuo acquario.

Prodotti consigliati

Tunze Aquawind per acquari fino a 500 litri.

Postato il 12/07/2017 Guide e Consigli, Acquari 0 8017

Lascia un commentoLascia una risposta

Devi essere loggato per postare un commento.

Archivi del blog

Categorie del Blog

Ultimi commenti

Nessun commento

Cerca nel Blog

Precedente
Successivo

Nessun prodotto

Da determinare Spedizione
0,00 € Totale

Procedi con l'ordine